Kaikukuoro – Finland

Direttore: Ilkka Eskelinen

Kaikukuoro_Oulu_FinlandKaikukuoro (Coro Eco) è un coro misto proveniente da Oulo, Finlandia. Kaikukuoro canta brani a cappella e il repertorio consiste in brani di musica corale moderna e pop con arrangiamenti per quattro voci (soprani, contralti, tenori e bassi). Il coro è stato fondato nel 2009 e i cantanti provengono dal coro degli studenti dell’Università di Oulu, chiamato Cassiopeia. Il direttore del Kaikukuoro è  Ilkka Eskelinen che è stato anche direttore del coro Cassiopeia dal 1994 al 2004. Il Kaikukuoro effettua settimanalmente le prove e si esibisce in concerti e differenti performances, diverse volte all’anno, nella città e nei dintorni di Oulu. Nel 2014 ha partecipato per la prima volta ad un Festival all’estero e precisamenteal  Pop Choir Festival di Berlino e la partecipazione al Queen of the Adriatic Sea, sarà la seconda esperienza all’estero. Facebook Link

 

Maastricht University Choir – Holland

Direttore: Wim Vluggen

Maastricht University Choir

Il Coro dell’Università di Maastricht , Olanda, è stato fondato nel 1977 e conta approssimativamente 90 membri che costituiscono un gruppo internazionale di studenti, non studenti e accademici. I coristi provengono, attualmente, da 15 Paesi. Dal 1995 il coro è sotto la direzione di Wim Vluggen. Il repertorio del coro è  costituito da brani classici e contemporanei, da pezzi folk e da musica moderna. Il coro, inoltre, esegue brani che non sono ancora molto conosciuti. Recentemente, i maggiori progetti sono stati The Armed Man di Karl Jenkins e il Requiem di Mozart. Allo stesso tempo, il coro non ama solo cantare insieme, ma è orgoglioso del forte spirito di gruppo. Grazie alla sua composizione internazionale, il coro è un gruppo aperto e socievole. Non è solo il fatto di cantare insieme che unisce i cantori, ma anche altre attività che si svolgono al di fuori. Al coro piace portare la musica alla gente, in eventi informali, come il cantare per beneficenza o eseguire  i carols di Natale. Ogni anno il coro organizza un viaggio, per incontrare altri gruppi ed esibirsi all’estero: tuttavia questo è il primo concorso internazionale a cui il coro partecipa. Facebook Link

 

Male Voices of the Boys Choir Lucerne – Switzerland

Direttore: Andreas Wiedmer

Male Voices of the Boys Choir Lucerne
Le Voci Maschili del Coro Dei Ragazzi di Lucerna, Svizzera, (età da 12 a 16 anni) sono tutti i membri del Coro dei Ragazzi di Lucerna, vivono a Lucerna o nei dintorni. Il coro ha una collaborazione attiva con l’Orchestra del 21° Secolo ed ha partecipato alle famose esecuzioni della trilogia del Signore degli anelli, al Centro di Cultura e Congressi di Lucerna. Inoltre il repertorio del coro comprende diversi programmi di alto livello che riguardano una grande varietà di stili, come anche una una interpretazione di brani di musica folk Svizzera, una selezione di composizioni classiche o di musica liturgica. L’obiettivo principale è quello di fornire un ambiente divertente in cui i ragazzi sono preparati con una formazione meticolosa in modo giocoso. Molti ragazzi entrano nel coro all’età di 7 anni. Dopo il cambio della voce, la maggior parte entra nel coro giovanile e partecipa a progetti speciali. Ogni ragazzo segue lezioni vocali, sia individuali che collettive. Ogni due anni il coro partecipa ad un concorso. Nel 2014 il Coro dei Ragazzi di Lucerna ha vinto il primo premio al Concorso Corale di Neerpelt, in Belgio. Il coro è preparato e diretto da Andreas Wiedmer. Website
 
 

Boys Choir Lucerne – Switzerland

Direttore: Andreas Wiedmer
 
Boys Choir LucerneIl Coro Dei Ragazzi di Lucerna, (Svizzera). I membri vivono tutti a Lucerna o nei dintorni. Il coro ha una collaborazione attiva con l’Orchestra del 21° Secolo ed ha partecipato alle famose esecuzioni della trilogia del Signore degli anelli, al Centro di Cultura e Congressi di Lucerna. Inoltre il repertorio del coro comprende diversi programmi di alto livello che riguardano una grande varietà di stili, come anche una una interpretazione di brani di musica folk Svizzera, una selezione di composizioni classiche o di musica liturgica. L’obiettivo principale è quello di fornire un ambiente divertente in cui i ragazzi sono preparati con una formazione meticolosa in modo giocoso. Molti ragazzi entrano nel coro all’età di 7 anni. Dopo il cambio della voce, la maggior parte entra nel coro giovanile e partecipa a progetti speciali. Ogni ragazzo segue lezioni vocali, sia individuali che collettive. Ogni due anni il coro partecipa ad un concorso. Nel 2014 il Coro dei Ragazzi di Lucerna ha vinto il primo premio al Concorso Corale di Neerpelt, in Belgio. Il coro è preparato e diretto da Andreas Wiedmer. Website
 
 

Stockholm University Choir – Svezia

Direttore: Jacob Mølgaard Laustsen
 

Stockholm_University_Choir_pictureIl Coro Universitario di Stoccolma è stato fondato nel 1994 in collaborazione con il Collegio Realedi Musica di Stoccolma. Nel 2006 il coro è stato ricostituito per migliorare la qualità vocale ediventare indipendente dall’Università. Il coro ancora si esibisce in occasione di cerimonie pressol’Università di Stoccolma ma esegue anche propri concerti. Il nostro obiettivo è diffondere gioia conla nostra musica che valutiamo di alta qualità musicale e grande presenza scenica. La nostra pagina sul web (solo in svedese) e il nostro canale su YouTube

   

The Academic choir of Moscow State University of Printing Arts named after Ivan Fedorov – Russia 

Director: Natalia Chumakova

Academic_Choir_Ivan_Fedorov

Il Coro Accademico dell’Università Statale delle Arti Grafiche di Mosca, intitolato a Ivan Fedorov inizia la sua storia nel 2011 quando il fondatore e direttore Natalya Chumakova, diplomata al Schnittke college e al MSUPA riunì i suoi membri selezionati tra gli studenti e i diplomati di diverse facoltà MSUPA. Dal 2012 il coro organizza festival corali al MSUPA, radunando i migliori cori amatoriali di Mosca e dei suoi dintorni. Nel 2013, il coro ha partecipato al festival corale internazionale “Paparats Kvetka” a Minsk, Bielorussia. Il coro è  stato premiato con due diplomi: il miglior cantante solista e per la partecipazione all’evento. Nel 2014, il Coro Accademico ha preso parte ai World Choral Games a Riga, Lettonia dove è stato premiato con un diploma d’argento di quinto grado. Nel 2015, il Coro Accademico ha partecipato alla sesta edizione del festival internazionale di cori professionisti e amatoriali “Crystal Chapel” dove ha ottenuto il terzo posto tra i cori da camera nella competizione per la miglior esecuzione di musica sacra.

 

FMV Isik School’s Choir – Turchia

Direttore: Serap Ersoy

FMV Isik children's choir foto

Col nome di FMV Işık si intendono alcune scuole di carattere prevalentemente accademico dove la musica è parte del curriculum. Sin dal 2001 il coro scolastico è impegnato nell’esecuzione di un vasto repertorio a cappella o accompagnato. Le prove, che si limitano a due ore settimanali, vengono effettuate al di fuori dell’orario scolastico. Prima di festival o concorsi, le ore di prove vengono aumentate, aggiungendo delle prove extra nei weekend. Si è deciso di insegnare l’arte attraverso l’esperienza, cercando di prendere parte a concorsi per fare in modo che gli studenti abbiano l’opportunità di conoscere cori di paesi diversi, condividendo la loro musica con differenti culture. La Scuola FMV Işık è stata fondata a Tessalonica nel 1885. Dopo la Prima Guerra Mondiale, una nuova scuola fu aperta a Istanbul nel 1923 e tutti gli studenti furono là trasferiti. Nel 1934, con l’approvazione del Presidente  Mustafa Kemal Atatürk il nome fu cambiato in ‘Işık’. Oggi la Fondazione dispone di dieci scuole e una università, per un totale di circa 7500 studenti (provenienti da Portogallo, Svizzera, Repubblica Ceca, Bulgaria, Lituania, Spagna e Grecia).

 

FMV Music teachers Vocal Group – Turchia

Direttore: Serap Ersoy

FMV Teacher's choir foto

Col nome di FMV Işık si intendono alcune scuole di carattere prevalentemente accademico dove la musica è parte del curriculum. Sin dal 2001 il coro scolastico è impegnato nell’esecuzione di un vasto repertorio a cappella o accompagnato. Le prove, che si limitano a due ore settimanali, vengono effettuate al di fuori dell’orario scolastico. Prima di festival o concorsi, le ore di prove vengono aumentate, aggiungendo delle prove extra nei weekend. Si è deciso di insegnare l’arte attraverso l’esperienza, cercando di prendere parte a concorsi per fare in modo che gli studenti abbiano l’opportunità di conoscere cori di paesi diversi, condividendo la loro musica con differenti culture. La Scuola FMV Işık è stata fondata a Tessalonica nel 1885. Dopo la Prima Guerra Mondiale, una nuova scuola fu aperta a Istanbul nel 1923 e tutti gli studenti furono là trasferiti. Nel 1934, con l’approvazione del Presidente  Mustafa Kemal Atatürk il nome fu cambiato in ‘Işık’. Oggi la Fondazione dispone di dieci scuole e una università, per un totale di circa 7500 studenti (provenienti da Portogallo, Svizzera, Repubblica Ceca, Bulgaria, Lituania, Spagna e Grecia).

 

Coro Polifonico di Voci Bianche ‘Coeli Lilia’ – Italia

Direttore: Giovanna Consiglio

Coro Polifonico foto

Il Coro Polifonico di Voci Bianche Coeli Lilia proviene da Campobasso, Italia. Nato nel 1998 e diretto fin dalla sua fondazione dalla Professoressa Giovanna Consiglio,  il coro intraprende la partecipazione a Concorsi Corali con il preciso obiettivo di mirare alla crescita artistica dei giovani coristi attraverso l’incontro/confronto con altre realtà corali. In tal senso riceve il 1° Premio in numerose competizione scolastiche. Dopo queste incoraggianti affermazioni il coro decide di calcare palcoscenici di maggiore prestigio ed ottiene: 1° Premio e Premio FENIARCO a Malcesine; Vittorio Veneto; Verona; 1° Premio e Borsa di studio Concorso Corale “Schuster” (due anni consecutivi); Chieti; Salerno; 2° Premio Polifonico “Guido D’Arezzo”; Tours (Francia); Treviso; “Riva del Garda”; Gorizia; Venezia; Lodi. Ha  realizzato scambi culturali e tournée concertistica nel Nord Europa. E’ iscritto alla FENIARCO per una maggiore integrazione nel territorio, ha realizzato opere  liriche come Tosca, Carmen, Bohème, Turandot e si è esibito all’EXPO di Milano nel 2015. Facebook Link

 

 

 

 

image_pdfimage_print